Mercato

La Cina è il quinto consumatore di vino al mondo, e il primo se si considerano soltanto i rossi, con 1.865 bottiglie vendute nel 2013.

Nel 2015 sono stati consumati 16 milioni di ettolitri, per il 70% prodotti locali, per il 30% importati.
Nello stesso anno l’import è stato pari a 1,83 miliardi di euro in valore, in forte crescita rispetto all`anno precedente. Le esportazioni dell`Italia verso il paese hanno raggiunto circa 91 milioni di euro, il 4% del totale dei vini importati.

Nel 2016, stando ai dati diffusi dalle autorità doganali, sono stati importati 482 milioni di litri di imbottigliato, per un valore di 2 miliardi di dollari, in crescita rispettivamente del 22 e del 17% sul 2015.

A guidare la classifica dei paesi di origine sempre la Francia, con il 40% della quota di mercato in volume e il 44% in valore. Seguono per valore l`Australia e il Cile. I tre paesi arrivano insieme a oltre l’80% del totale in valore.

L`Italia resta ferma a una quota del 5%, anche se ha registrato nel 2016 un consistente aumento del 39% in valore rispetto al 2015. 

Tabella Import 2016

Import 2016 volume

Import 2016 Valore